La nostra rete

made with love from Joomla.it

Avviso Legale

Ai sensi della Legge 62 del 2001, agoraliberieforti.org non è un prodotto editoriale.
Come tale non rientra nella definizione di cui all'art. 1 della medesima legge (con applicazione della connessa disciplina) e in particolare non è soggetto agli obblighi di cui alla legge 47 del 1948, artt. 2 e 5, anche perché agoraliberieforti.org /oltre non essere un prodotto editoriale/ non è una testata giornalistica.

Lunedì, 04 Novembre 2013 00:00

#Milano: Primo Forum Associazioni Agorà Libere e Forti (Luca Marsico)

Scritto da  Luca Marsico
Vota questo articolo
(0 Voti)
Luca Marsico Presidente Commissione Ambiente e Protezione Civile di Regione Lombardia - Milano: Primo Forum Associazioni Agorà Libere e Forti Luca Marsico Presidente Commissione Ambiente e Protezione Civile di Regione Lombardia - Milano: Primo Forum Associazioni Agorà Libere e Forti

La realtà associativa «Agorà Liberi e Forti» che ho contribuito a fondare, quasi quattro anni fa a Varese, compie oggi ufficialmente un ulteriore passo fondamentale nell’espandersi e strutturarsi in diverse città della nostra regione e non solo creando legami con altre realtà associative costituendo, così, una rete di cittadini, amministratori locali e persone impegnate per il bene della cosa pubblica volta a stimolare il confronto e ad avanzare proposte serie e concrete per il bene comune.

L’obiettivo è quello, assieme, di essere una forza propositiva e motrice all’interno e a servizio del Popolo della Libertà-Forza Italia creando occasioni di confronto fra cittadini, simpatizzanti e il mondo politico per favorire ed incrementare la partecipazione di tutti coinvolgendo associazioni di categoria e sindacati.
Il modello Varese è risultato, perciò, essere virtuoso e, sulla scorta della nostra esperienza con lo stesso spirito, entusiasmo e capacità, oggi si è formata una stretta collaborazione nell’interesse della cosa pubblica.

Il primo Forum delle associazioni Agorà Libere e Forti, che si celebra a meno di due anni da un evento come Expo che ci vedrà tutti coinvolti, dovrà essere un stimolo supplementare per convogliare la passione e la determinazione dei molti amministratori locali che giornalmente, non senza difficoltà, si trovano a dover gestire la macchina comunale e a risolvere praticamente le richieste che i cittadini pongono loro.

Quelle sinergie già attivate in provincia di Varese con altre associazioni quali "Dialogando Insieme" o "Libertas Don Sturzo", sono state antesignane di un percorso naturale che ci vede, oggi, tutti protagonisti ciascuno nell’interesse del territorio che rappresenta ed, assieme di una regione come la Lombardia e la provincia di Novara.

Si posa, perciò, la prima pietra di un percorso che mi auguro potrà essere lungo, propositivo e capace di coinvolgere ogni cittadino dei nostri territori per farsì che la politica possa contribuire, in modo determinante e concreto, a fornire vie per la soluzione di problemi su questioni che investono tutti noi.

Vi aspetto sabato 9 novembre alle 9,30, presso l’Hotel Marriott, Via Washington 66 a Milano per discutere, conoscerci e confrontarci, sicuri che il cammino che percorreremo assieme sarà lungo, proficuo, arricchente sotto l’aspetto umano e culturale nonché ricco di soddisfazioni.

Letto 1600 volte Ultima modifica il Lunedì, 04 Novembre 2013 10:51

Cerca

Rassegna Stampa