La nostra rete

made with love from Joomla.it

Avviso Legale

Ai sensi della Legge 62 del 2001, agoraliberieforti.org non è un prodotto editoriale.
Come tale non rientra nella definizione di cui all'art. 1 della medesima legge (con applicazione della connessa disciplina) e in particolare non è soggetto agli obblighi di cui alla legge 47 del 1948, artt. 2 e 5, anche perché agoraliberieforti.org /oltre non essere un prodotto editoriale/ non è una testata giornalistica.

Lunedì, 11 Novembre 2013 00:00

#Varese : [ #Moderati : Quali responsabilità per il bene del paese]

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Si svolgerà lunedì 18 novembre alle ore 21:00, a Varese, presso il Collegio Arcivescovile De Filippi "Sala Borghi" - Via Brambilla, 15 a Varese, il dibattito organizzato dalle due associazioni culturali espressione delle principali correnti dei moderati varesini: Agorà Liberi e Forti e Liberamente Politica.

Titolo del confronto è «Moderati: Quali responsabilità per il bene del paese». Non si tratta di un tradizionale convegno, ma come quello dell'anno scorso ad aprile, di un evento che si svolgerà secondo una "modalità di comunicazione partecipativa e assembleare".

Modererà l'incontro il Direttore di Rete 55 Matteo Inzaghi.

In questo particolare momento storico, ponendo come base Territorio, Sobrietà, Etica e Ascolto /valori che che ci contraddistinguono e credo permettano punti di contatto tra le nostre associazioni/ parlare di politica, dei suoi contenuti e di responsabilità per il futuro è indispensabile. E lasciatemelo dire: finalmente!

Con tutti i problemi che ci sono in Italia, pagine e pagine di giornali, dibattiti televisivi, interviste, falchi, colombe e chi più ne ha più ne metta ci hanno tormentato in questi giorni. Berlusconi, Berlusconi e Berlusconi. Per noi è anche facile vedere e dispiacersi della vicenda personale, ma sinceramente credo che il problema diventerà marginale perché Berlusconi potrà guidare Forza Italia anche senza stare in Senato, rimanendo la figura centrale del movimento e autorità suprema dello stesso.

Ha ragione il nostro leader Nino Caianiello: dobbiamo volare alto come aquile e dare risposte. Di dare voce alla "politica che è attiva attraverso fatti concreti" e che ha a cuore il bene comune perché davvero a servizio dei cittadini. Di dare voce ai cittadini; abbiamo l'arduo compito di tornare tra la gente e raccogliere esigenze e lamentele, siano esse di natura economica, politica, giudiziaria, di lavoro o in ambito sanitario. Non sarà una cosa facile, ma questo è lo spirito di Agorà Liberi e Forti: uscire dagli schemi di palazzo e della politica "tradizionale" senza presunzione alcuna, ma con l'intento di andare oltre le solite parole e le solite promesse!!!

Per l' Associazione Liberamente Politica parteciperanno Raffaele Cattaneo, Giuseppe Gibilisco e Paolo Aliprandi.
Per l'Associazione Agorà Liberi e Forti parteciperanno Luca Marsico, Marcello Pedroni e Nino Caianiello.

Allegato a questo articolo trovate il volantino stampabile.

Letto 2303 volte Ultima modifica il Mercoledì, 13 Novembre 2013 08:03
Ilaria Azzimonti

Segreteria Agorà Liberi e Forti

Cerca

Rassegna Stampa