La nostra rete

made with love from Joomla.it

Avviso Legale

Ai sensi della Legge 62 del 2001, agoraliberieforti.org non è un prodotto editoriale.
Come tale non rientra nella definizione di cui all'art. 1 della medesima legge (con applicazione della connessa disciplina) e in particolare non è soggetto agli obblighi di cui alla legge 47 del 1948, artt. 2 e 5, anche perché agoraliberieforti.org /oltre non essere un prodotto editoriale/ non è una testata giornalistica.

Sabato, 05 Aprile 2014 08:30

#BustoArsizio: Multe e parcheggi blu, quelli del #Pd hanno la testa fra le nuvole

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
#BustoArsizio: Multe e parcheggi blu, quelli del #Pd hanno la testa fra le nuvole #BustoArsizio: Multe e parcheggi blu, quelli del #Pd hanno la testa fra le nuvole

È una delle notizie di questi giorni e neanche a farlo apposta il "primo aprile" la commissione Trasporti della Camera ha approvato una risoluzione che chiede al ministero delle Infrastrutture di emanare una circolare per ribadire che chi resta parcheggiato oltre la scadenza del ticket non va multato in base al Codice della strada, ma deve solo pagare l'integrazione e l'eventuale penale stabilita dal Comune.

Sempre sulla cresta dell'onda, in una interrogazione, i consiglieri democratici di Busto Arsizio chiedono che -in prossimità degli uffici pubblici- ci sia una tolleranza di 15 minuti per poter sbrigare commissioni senza dover pagare la sosta negli spazi blu. La richiesta è firmata da tutti i consiglieri e definisce vessatoria la solerzia dei Vigili di Busto in quanto (secondo loro) numerosi cittadini si sono visti erogare una multa per aver lasciato l'auto per 5 minuti senza aver pagato il ticket.

Infatti nella bacheca della Polizia Municipale (i vigili non esistono più) è presente la lamentela di un tizio che ha preso una multa dopo soli due minuti di sosta senza il ticket, dagli ausiliari del traffico, mentre andava al bar a cambiare.

Se c'è una cosa che ho imparato nella vita è che nei suoi punti di vista la gente non tiene conto della teoria della relatività di Einstein. Anche io sono in centro a Busto Arsizio quasi tutti i giorni,  eppure...

Ho la patente da circa 30 anni e sono in centro a Busto Arsizio quasi tutti i giorni, fino ad oggi ho preso una sola multa. Ma la cosa più importante è che per scendere dalla macchina ed entrare in un bar per cambiare, difficilmente ci si mette meno di 15 minuti. Anche chi parla di 15 minuti per qualsiasi cosa in banca o alle poste, secondo Einstein, ha una opinione sul tempo diversa della realtà.

Che un ausiliare del traffico possa avere le sue cose girate qualche volta nessuno lo mette in dubbio, anzi dovremmo tutti considerare che chiunque può avere i suoi giramenti, Poliziotto, Ausiliare o Utente della strada che sia. Personalmente, quando non ho monete, metto le quattro frecce e vado a cambiare - forse sono stato fortunato fino ad oggi.

Ad ognuno la sua fortuna, a quelli del PD una solerzia da parte di tutta la stampa locale per questa importantissima interrogazione.

Letto 1201 volte Ultima modifica il Sabato, 05 Aprile 2014 10:31
Luigi Caruso

Sono il proprietario del marchio WebRobotic® e socio della «Logica S.C.» mi occupo di Comunicazione e Marketing con metodo Olistico.

Mi piace specificare il mio metodo di lavoro, perché tutti poi mi chiedono: “olistico” in che senso? Mi piace perché questa è la caratteristica che mi distingue: un approccio alle cose Multi Disciplinare.

Sto contribuendo alla comunicazione e al marketing di Agorà Liberi e Forti.

Cerca

Rassegna Stampa