Parco del Ticino, a consiglio direttivo istituito da diversi mesi, si riaprono le candidature per soddisfare le quote rosa. Questo pomeriggio infatti i 47 Comuni del Parco hanno votato introducendo l'ultima nomina. 

Come rappresentante per la provincia di Varese è stata eletta Beatrice Bassi avvocato esperto di tematiche ambientali che ci ha rilasciato la seguente dichiarazione:

"Sono assolutamente felice e onorata di questa nomina, tra l'altro sono molto legata a questo ente. Ringrazio tutti quelli che mi hanno proposta e sostenuta, spero di essere degna delle aspettative"

Una di noi, complimenti e Buon lavoro da tutti.

Questa sera si saluta il 21 Giugno con cornamuse e l'accensione del fuoco sacro. Un'iniziativa identitaria che si discosta dalla solita cultura omologata ...

La Commissione speciale sulla situazione carceraria presieduta da Fabio Fanetti ha ricevuto in audizione le organizzazioni sindacali dei rappresentanti della polizia penitenziaria regionale. Presenti Mario Dossi per la Cisl, Angelo Urso per la Uil e Rino Raguso dell'Osapp.

Rispunta il Pdl varesino, per chiedere a Maroni la testa di Paolo Galli, riconfermato commissario Aler. E sulla Giunta di Varese soffia ancora aria di rimpasto: per I laici di Agorà l'esecutivo è squilibrato verso CL.

Si è tenuta ieri a Milano una «chiacchierata» tra il coordinatore regionale del PDL Mario Mantovani quello provinciale Lara Comi e i due capi-corrente del partito  nel Varesotto, Raffaele Cattaneo Nino Caianiello con Paolo Aliprandi e Luca Marsico. 

Giovedì, 20 Giugno 2013 13:31

Controlli su casa Idem: ancora silenzio

Scritto da

Controlli su casa Idem: ancora silenzioDal ministro Sefi Idem e dal suo partito non arriva nessun commento in merito alla vicenda che la vede protagonista di una interrogazione consigliare riguardo la propria posizione abitativa, che ha aperto interrogativi sulla regolarità di ICI e IMU. I controlli prontamente richiesti dal sindaco Matteucci sono stati effettuati, ma l'esito non viene reso pubblico. Abbiamo incontrato il consigliere PDL Alberto Ancarani che ci ripercorre i punti salienti della vicenda e abbiamo sentito il parere dei nostri concittadini.

Aggiornamento

Intervista la Idem ammette che le indagini del suo avvocato con il suo commercialista hanno rilevato delle irregolarità e che queste saranno sanate. Intanto Letta riferisce che non intende prendere provvedimenti per queste sciocchezze. Un giorno si dirà che ha lo ha fatto "a sua insaputa" e appena se n'è accorta ha rimediato. La "lapidazione" vale solo per chi è di destra.

Un giovane della città è tra le sette persone arrestate dopo aver visto la propria abitazione perquisita all'alba di ieri dalla Polizia per gli sgomberi del 6 maggio dell'area ex Cuem.

Premesso che la nostra posizione nei confronti delle sentenze e dei processi è sempre la stessa, solidamente ancorata al principio che la giustizia debba fare il proprio corso, la recente condanna subita da AMSC, a seguito della causa intentata dall'ex Direttore Generale, licenziato “in tronco” nel luglio del 2011, ci offre alcuni spunti di riflessione.

Agorà ci crede ancora e rilancia, per preparare il "dopo-Pdl". «Torniamo ad ascoltare la gente». Lunedì sera la componente laica del Pdl ha affollato la sala del De Filippi per fare quadrato in un momento di grande confusione politica. «Ci siamo ancora» annuncia il leader dell'area laica Nino Caianiello che, seppur reduce da una condanna (ridotta) in appello che, se confermata in terzo grado, lo costringerebbe all'interdizione perpetua dai pubblici uffici (ma anche reduce da una vittoria di fronte al giudice del lavoro sul suo licenziamento da parte di Amsc), continua ad essere il faro, sul palco con il presidente Marcello Pedroni e il consigliere regionale Luca Marsico.

Mercoledì, 19 Giugno 2013 17:03

Marsico: "Ascoltare la voce del territorio"

Scritto da

Il presidente della commissione ambiente plaude dopo l'approvazione della mozione che impegna la Giunta Regionale ad opporsi ad Elcon.

Mercoledì, 19 Giugno 2013 17:00

Saronno da oggi ha una nuova voce

Scritto da

Siamo lieti di annunciarvi che da oggi la zona di Saronno ha una nuova voce, quella di Agorà Liberi e Forti.

Mercoledì, 19 Giugno 2013 17:00

Gallarate da oggi ha una nuova voce

Scritto da

Siamo lieti di annunciarvi che da oggi la zona di Gallarate ha una nuova voce, quella di Agorà Liberi e Forti.

Cerca

Rassegna Stampa