La nostra rete

made with love from Joomla.it

Avviso

Raccontaci quello che vorresti dalla politica locale e nazionale e insieme potremo realizzarlo. Condividi la tua visione qui.

Log In/Out

Avviso Legale

Ai sensi della Legge 62 del 2001, agoraliberieforti.org non è un prodotto editoriale.
Come tale non rientra nella definizione di cui all'art. 1 della medesima legge (con applicazione della connessa disciplina) e in particolare non è soggetto agli obblighi di cui alla legge 47 del 1948, artt. 2 e 5, anche perché agoraliberieforti.org /oltre non essere un prodotto editoriale/ non è una testata giornalistica.

Rubrica Vergogna @Rete55tv sul degrado di #CardanoAlCampo - il parco di via Usuelli

Il mitico Bino con la sua Rubrica Vergogna per il TG di Rete 55 sta documentando il degrado di Cardano Al Campo - questa è la puntata del parco di via Usuelli - Guarda il video...

Giovedì, 24 Aprile 2014 10:20

Cardano al Campo da oggi ha una nuova voce

Scritto da

Siamo lieti di annunciarvi che da oggi la zona di Cardano al Campo ha una nuova voce, quella di Agorà Liberi e Forti.

Solo una grande forza popolare e moderata può davvero portare più Italia in Europa, far soffiare aria nuova in un’Italia bloccata dall’ideologia statalista e abbattere i due nemici di tutti gli italiani: le tasse e la burocrazia. Solo Forza Italia.

Berlusconi è stato frenato dal giustizialismo e dalle caste, lo conosciamo è un uomo così forte che anche con un braccio solo potrebbe vincere, ma a Varese non avrà un braccio solo perché ci siamo noi: prendiamo in mano la sua sfida liberale e facciamo vincere la libertà.

L’appuntamento per tutti è martedì 22 alle 21:00 nella sala “Pigionatti” al Collegio Arcivescovile De Filippi, in via Brambilla 15 a Varese. Forza Italia riparte anche da Varese: sarà la festa di un partito unito, di un grande movimento capace di esprimere davvero la nuova Leadership italiana, europea e degli 85 comuni al voto della Provincia di Varese.

Non sarà una passerella di leader, ma un’incontro con la gente, per dire a tutti: siamo con voi per cambiare le cose, per il lavoro, per dare un calcio a tutto ciò che ostacola un Paese vivo e fiero di se stesso.

All’interno del Piano Territoriale per le Politiche Giovanili dei Distretti di Varese, Saronno e Luino, finanziato da Regione Lombardia, è stata realizzata La Carta Delle Politiche Giovanili, che contiene:

* i principi fondamentali elaborati dai giovani politici under 35 anni durante un percorso svolto col tavolo dei giovani amministratori;
* le buone prassi, ovvero modelli di intervento dedicati ad esempio a come comunicare un progetto di politiche giovanili, lavorare con un gruppo di pari, lavorare nei contesti scolastici, lavorare nei contesti informali, come supportare la creatività che lavora, come creare azioni di sistema - individuate dai partner del piano sulla base del lavoro che viene svolto coi giovani sui territori;
* un’indagine realizzata con interviste a giovani e adulti significativi, che si sono confrontati riguardo a temi, desideri ed esperienze legate alla realtà giovanile del territori.

La Carta verrà presentata ufficialmente il 12 aprile 2014 alle ore 14.00 presso l’Informagiovani e Politiche Giovanili del Comune di Varese.

È una delle notizie di questi giorni e neanche a farlo apposta il "primo aprile" la commissione Trasporti della Camera ha approvato una risoluzione che chiede al ministero delle Infrastrutture di emanare una circolare per ribadire che chi resta parcheggiato oltre la scadenza del ticket non va multato in base al Codice della strada, ma deve solo pagare l'integrazione e l'eventuale penale stabilita dal Comune.

Sempre sulla cresta dell'onda, in una interrogazione, i consiglieri democratici di Busto Arsizio chiedono che -in prossimità degli uffici pubblici- ci sia una tolleranza di 15 minuti per poter sbrigare commissioni senza dover pagare la sosta negli spazi blu. La richiesta è firmata da tutti i consiglieri e definisce vessatoria la solerzia dei Vigili di Busto in quanto (secondo loro) numerosi cittadini si sono visti erogare una multa per aver lasciato l'auto per 5 minuti senza aver pagato il ticket.

Infatti nella bacheca della Polizia Municipale (i vigili non esistono più) è presente la lamentela di un tizio che ha preso una multa dopo soli due minuti di sosta senza il ticket, dagli ausiliari del traffico, mentre andava al bar a cambiare.

Se c'è una cosa che ho imparato nella vita è che nei suoi punti di vista la gente non tiene conto della teoria della relatività di Einstein. Anche io sono in centro a Busto Arsizio quasi tutti i giorni,  eppure...

 

La famosissima rubrica Vergogna del TG di Rete 55 condotta dal mitico personaggio Bino, arriva alle case popolari di Gallarate rinominate dalla sinistra "edilizia residenziale sociale" e scopre che dopo la decisione di passare la gestione dal comune all'ente ALER gli inquilini e gli immobili sono stati abbandonati dalle sinistre, dal comune, dal Sindaco e dall'ALER.

Guarda il servizio di Bino e Matteo Inzaghi per il TG di Rete55...

votanti 1227 - bianche 25 - Carioni 527 - Ermolli 675 

Con la tappa di Varese il primo Congresso Provinciale della nostra associazione ha contato 1227 votanti ed eletto Gianpaolo Ermolli Segretario Provinciale. Lunedì scorso alle ore 21.00, i candidati Massimiliano Carioni e Gianpaolo Ermolli sono stati affiancati da un lato da Luca Marsico, Marcello Pedroni, Nino Caianiello e dall'altro da Lara Comi, Mario Mantovani e Claudio Pedrazzini.

Guarda il servizio di Matteo Inzaghi per il TG di Rete55...

Il primo Congresso Provinciale dell’Associazione “Agorà Liberi e Forti” volge al termine con la sua terza tappa. Questa sessione conclusiva si svolgerà Lunedì 31 marzo, presso la Sala “Montini” del Collegio Arcivescovile De Filippi in Via Brambilla, 15 a Varese.

I seggi saranno aperti anche questa volta a partire dalle ore 19.30 fino a conclusione della serata.

Alle ore 21:00 è previsto l’incontro con iprotagonisti e candidati Massimiliano Carioni e Gianpaolo Ermolli i quali si confronteranno con il pubblico. Oltre ai candidati,saranno presenti Luca Marsico, Marcello Pedroni e Nino Caianiello.

La serata vedrà inoltre la presenza di Personalità della Politica Europea, Nazionale e Regionale. Hanno confermato Lara Comi, Mario Mantovani e Marco Pagnoncelli - siamo in attesa di altre.

Servizio di @MatteoInzaghi per TG di @Rete55tv sulla seconda serata del congresso

Il primo Congresso Provinciale della nostra associazione ha riunito molte persone nella sua seconda tappa a Busto Arsizio. Lunedì scorso alle ore 21.00, i candidati Massimiliano Carioni e Gianpaolo Ermolli sono stati bersaglio delle domande di tre importanti “Penne” della nostra provincia, in ordine alfabetico: Federico Delpiano - Direttore de "La Provincia"; Matteo Inzaghi - Direttore “Rete 55”; e Silvetro Pascarella- Caposervizio de "La Prealpina".

Guarda il servizio di Matteo Inzaghi per il TG di Rete55.

Continua il primo Congresso Provinciale dell’Associazione “Agorà- Liberi e Forti” con la sua seconda tappa.

I seggi saranno aperti anche questa volta a partire dalle ore 19.30 fino a conclusione della serata. Alle ore 21.00, si svolgerà il dibattito congressuale che questa volta vede presenti tre importanti “Penne” della nostra provincia, in ordine alfabetico: Federico Delpiano - Direttore de "La Provincia"; Matteo Inzaghi - Direttore “Rete 55”; e Silvetro Pascarella - Caposervizio de "La Prealpina".

Questa seconda sessione si svolgerà Lunedì 24 marzo, presso la Sala Conferenze del Museo del tessile in Via Luigi Galvani, 2 a Busto ArsizioAlle ore 21:00 è previsto il secondo dibattito dal titolo “Candidati contro tutti” protagonisti i due candidati che si confronteranno con i giornalisti e il pubblico.

Esprimeremo con questo mezzo Democratico il nostro Segretario Provinciale. Ricordiamo che la formula del voto è molto semplice e ricalca il sistema delle primarie aperte. Durante la serata si potrà esprimere il proprio voto. Possono votare tutti i cittadini residenti nella Provincia di Varese.

Oltre ai candidati, Massimiliano Carioni e Gianpaolo Ermolli saranno presenti Luca Marsico, Marcello Pedroni e Nino Caianiello.

Cerca

Rassegna Stampa